CUS e HT Bologna insieme anche al coperto per riportare lo scudetto a Bologna

SCATTA DOMANI il campionato italiano di hockey indoor, con il CUS Bologna impegnata a Rovigo. Alle 10 i ragazzi allenati da Tassi Davide se la vedranno con il Patavium 2003 e due ore più tardi contro il Città del Tricolore (Reggio Emilia). Le altre formazioni del concentramento sono Pistoia e Rovigo. La successiva tappa è fissata per l’8 Gennaio a Reggio Emilia. Le prime due classificate accedono alle finali d’area 2 (21-22 Gennaio) a Bologna, poi finali tricolore dal 3/02/2017 al 5/02/2017 sempre al Pala CUSB.

AL DI LA’ dell’inizio della stagione, però va registrata l’intesa ancora più forte tra CUS Bologna e Hockey Team Bologna. Il club universitario presieduto da Pietro Pagni, ha scelto da alcune stagioni di dedicarsi solo all’attività al coperto, lasciando via libera all’Hockey Team Bologna di Pietro Amorosini per quel che riguarda il Prato.
Ora i giovani più interessanti giocheranno con le canotte biancorosse, dall’under 18 alla prima squadra.

E l’under 18 ha cominciato nei migliori dei modi vincendo tutte le gare del primo concentramento con San Giorgio, Bondeno e CUS Padova.
La prima squadra sarà composta da Musto Antonio, Pompili Timido, Gadda Daniele, Tamburini Luca, Pagani Gianfranco, Dumbrava Daniel, Stasiouk Sergey, Amorosini Mattia, Lago Pietro, Missaglia Nicola, Della Motta Fabio, Sanasi Nicola. Fisioterapista Vitti Alessandro.

foto in evidenza 
I giovani del CUS Bologna al concentramento U18.

Lascia un commento